DHEA – youth pill

Published by: 0

Il governo sudcoreano ha recentemente annunciato un programma di ricerca su come mantenere la popolazione anziana giovane e attiva.

In quello studio, e in molti altri in giro per il mondo, un ormone naturale si distingue per dare la più grande promessa. Questo è DHEA. 

DHEA – o deidroepiandrosterone

Questo è un ormone naturale prodotto nel nostro corpo dalla ghiandola surrenale. Durante il nostro periodo di crescita, ci sono livelli molto alti nel nostro sangue. Più invecchiamo, più ne abbiamo bisogno, ma la sua produzione spesso è in ritardo rispetto al nostro stato di deterioramento.

Il DHEA è associato a giovinezza, livelli di energia, buona memoria, forte desiderio sessuale, buon umore, metabolismo attivo e tono muscolare. Eppure già al diciottesimo anno i suoi livelli iniziano a calare, con l’invecchiamento.

L’invecchiamento è spesso associato alla diminuzione della libido, alla perdita muscolare, alla perdita ossea, alla forza ridotta e alla resistenza … e non solo all’aspetto fisico dell’invecchiamento. Sembra che gli obiettivi del DHEA siano proprio questi elementi.

 

DHEA e ricerca scientifica

 

Il ruolo di DHEA è stato studiato attivamente e internazionalmente nelle seguenti aree:

 

Insufficienza surrenale

Densità ossea

Burn Out (Sindrome da Stanchezza Cronica)

Sindrome di Chrohn (e colite ulcerosa)

Disfunzione erettile

Trattamento dell’HIV

Trattamento del colesterolo

Sistema immunitario

Insulino-resistenza

Problemi di libido

Lupus

Obesità

Problemi di invecchiamento (specialmente della pelle)

 

Ci sono altre due aree speciali in cui DHEA sta focalizzando l’interesse. Queste sono le aree del DHEA e del cervello e il suo ruolo con i grassi.

 

Il cervello e DHEA

 

Mentre le esatte funzioni del DHEA nel cervello sono (e sono sotto studio attivo), ci sono alcuni effetti che sono noti, alcuni dei quali molto importanti. In primo luogo DHEA è un rinforzatore d’umore provato. Ciò significa che il DHEA potrebbe essere un trattamento per la depressione e i sintomi che interessano la maggior parte delle persone dopo i 50 anni. Un sacco di quella depressione è associata a diminuzione della libido, depravazione di energia e motivazione, ansia e squilibri emotivi. È stato dimostrato che il DHEA influisce positivamente su queste condizioni, quindi il DHEA può aiutare a rimandare il processo di invecchiamento in generale e, in particolare, a renderlo una transizione armoniosa.

 

In un altro studio importante, è stato dimostrato che le cellule staminali del cervello (in laboratorio) sono cresciute di circa 1/3 più velocemente in un mezzo che conteneva DHEA, rispetto ai medi senza. Ora ci sono idee per correlare questo fenomeno al possibile trattamento sia di Alzheimer che di Parkinson.

 

Il cuore e DHEA

 

Non c’è nulla che preoccupi i dottori più delle malattie cardiache rispetto ai poveri stati cardiovascolari. Ciò significa alti livelli di colesterolo, aggregazione piastrinica, pressione alta e alti livelli di trigliceroli. Essere sovrappeso e avere troppo grasso sul proprio corpo è un modo sicuro per assicurare le condizioni di cui sopra.

 

DHEA ha dimostrato di abbassare i livelli di insulina. Bassi livelli di insulina sono stati associati a rapporti più elevati tra ormoni lipolitici e insulina. Anche il DHEA è stato associato ad un alto livello di efficienza della lipolisi (perdita di peso del grasso).

 

Chiedi al tuo medico le dosi appropriate di DHEA.

 

 

https://www.poder-de-la-nutricion.com/uncategorized/como-puede-la-dhea-beneficiar-su-salud/